altecsrl@altecsrl.com +39 039 877419
altecsrl@altecsrl.com
+39 039 877419

Nuova Bitorsione

La cordatrice a doppia torsione è studiata per la formazione di trefoli in rame e la riunitura di cavetti isolati.

Le bitorsioni Altec possono essere di due tipi:

In entrambe le versioni è possibile avere un controllo preciso del tiro di avvolgimento grazie a una cella di carico montata sulla culla.

Le caratteristiche principali delle bitorsioni Altec sono:

  • Risparmio energetico grazie al singolo archetto in carbonio a profilo aereodinamico e a motori ad alta efficienza
  • Regolazione del passo di cordatura da pannello operatore
  • Regolazione del passo di distribuzione del cavo sulla bobina e impostazione dei limiti di inversione da pannello operatore

L’utilizzo di un solo archetto in fibra di carbonio, con un profilo altamente aereodinamico, e la perfetta bilanciatura dei rotori permette l’installazione di un motore di rotazione con potenza inferiore alle tradizionali macchine, riducendo così i consumi energetici e dimezzando il tiro assiale sui cuscinetti dei rotori.

Il passo di cordatura viene impostato da pannello operatore e viene garantito dal rapporto in asse elettrico tra il motore dell’archetto e il motore del doppio volano, o della bobina nella versione a tiro diretto.

Il passo di distribuzione e i limiti di inversione vengono anche loro impostati da pannello operatore e possono essere modificati mentre la macchina è in marcia grazie a un motore brushless montato sulla culla della bobina.